Art. 824

Articolo 824. I beni della specie di quelli indicati dal secondo comma dell’Articolo 822, se appartengono alle province o ai […]

 

Art. 3

Articolo 3. Definizioni stradali e di traffico. 1. Ai fini delle presenti norme le denominazioni stradali e di traffico hanno […]

 

Art. 45

Articolo 45. Campo di applicazione. 1. La presente sezione disciplina i contratti tra un professionista ed un consumatore, riguardanti la […]

 

Art. 2470

Articolo 2470 Modificazioni dell’atto costitutivo. Le modificazioni dell’atto costitutivo (att. 211) devono essere approvate dall’assemblea con le maggioranze prescritte per […]

 

Art. 1008

Articolo 1008. L’usufruttuario è tenuto per la durata del suo diritto, ai carichi annuali, come le imposte, i canoni, le […]

 

Art. 1944

Articolo 1944. Il fideiussore e obbligato in solido col debitore principale al pagamento del debito (1292 e seguenti, 1410). Le […]

 

Art. 78

Articolo 78 Le Camere deliberano lo stato di guerra e conferiscono al Governo i poteri necessari.

 

Art. 2778

Articolo 2778 Ordine degli altri privilegi sui mobili. Salvo quanto è disposto dall’Articolo 2777, nel concorso di crediti aventi privilegio […]

 

Art. 2699

Articolo 2699 Atto pubblico. L’atto pubblico (2714) è il documento redatto, con le richieste formalità, da un notaio o da […]

 

Art. 66

Articolo 66. Il giudice, d’ufficio o su istanza di parte, può disporre in ogni tempo la sostituzione del custode. Il […]

 

Art. 203

Articolo 203. Se i mezzi di prova debbono assumersi fuori della circoscrizione del tribunale, il giudice istruttore delega a procedervi […]

 

Art. 697

Articolo 697. 1. La consegna a uno Stato estero di una persona per l’esecuzione di una sentenza straniera di condanna a […]

 

Art. 712

Articolo 712. La domanda per interdizione o inabilitazione si propone con ricorso diretto al tribunale del luogo dove la persona […]

 

Art. 590

Articolo 590. Decorsi dieci giorni da quello dell’incanto andato deserto, il giudice dell’esecuzione dispone l’audizione delle parti e dei creditori […]

 

Art. 314

Articolo 314. 1. Chi è stato prosciolto con sentenza irrevocabile perchè il fatto non sussiste, per non aver commesso il […]